Ippica: Nessuna risposta dal Mipaaf

Ippica: Nessuna risposta dal Mipaaf

L’attenzione del mondo sindacale ippico continua ad essere alta, anche alla luce della richiesta di incontro al ministero dalle Ooss con le società di corse e inviata diverse settimane fa, con ulteriore sollecito, ai vertici del Mipaaf.
Franco Marziali coordinatore nazionale della UILCOM-UILM dichiara a Gioconews.it: “Non abbiamo avuto nessuna risposta, per ora, dal ministero nonostante le diverse sollecitazioni. Nello stesso tempo siamo in difficoltà, perchè purtroppo continuano le azioni di alcuni ippodromi in termini di mobilità e licenziamenti e questo frena l’incontro congiunto al Mipaaf”

Una situazione piuttosto difficile quella in cui versa l’ippica italiana. Per tale motivo è stato chiesto un incontro urgentissimo al Mippaf finalizzato ad affrontare e trovare soluzioni a una serie di tematiche:

  • incremento delle risorse destinate alle società di corse per l’anno 2017;
  • definizione di un rapporto tra il Mipaaf e le società di corse che consenta i pagamenti delle spettanze in tempi ragionevoli.
  • istituzione di un tavolo di crisi, indispensabile vista la grave situazione in cui versa il settore, che coinvolga tutti i soggett interessati compresi gli enti locali.
  • avvio di un tavolo per l’ormai improcrastinabile riforma di tutto il settore.

Condividi questo post


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi