GEPIN CONTACT: Verbale di Incontro MiSE

GEPIN CONTACT: Verbale di Incontro MiSE

Il giorno 27 giugno 2017, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, si è svolto un incontro presieduto dalla Viceministro On. Teresa Bellanova, assistita dal Responsabile deH’llnità gestione Vertenze Dott. Giampiero Castano, dal Dott. Andrea Battiston e dalla Dott.ssa Chiara Mattone, la Regione Lazio rappresentata dall’assessore Prof.ssa Lucia Valente e Avv. Giulia Sforza, la Regione Campania rappresentata dall’assessore Dott.ssa Sonia Paimeri e la Società System House S.r.l., le Organizzazioni Sindacali di categoria FISTEL-CISL, SLC-CGIL, UILCOM-UIL, UGL TELECOMUNICAZIONI e le rappresentanze dei lavoratori, al fine di analizzare l’attuale situazione occupazionale dei dipendenti GEPIN CONTACT S.p.A. delle sedi di Roma e Casavatore (NA), per individuare possibili soluzioni alternative all’attuale stato di disoccupazione degli stessi.
Premesso che:

  • In data 28 luglio 2015 la Società Poste Italiane S.p.A. ha provveduto a bandire una gara, suddivisa in 4 lotti non cumulabili, avente per oggetto l’erogazione di servizi di customer Services del Gruppo Poste Italiane, per la durata di 24 mesi con l’opzione di rinnovo di 12 mesi.
  • Ad esito del bando di gara, il primo lotto della stessa è stato aggiudicato a System House S.r.L.(Capogruppo) in RTI.
  • Gepin Contact S.p.A., nel periodo 2013-2015 ha svolto in regime di appalto attività di cali center verso Poste Italiane S.p.A., non è risultata aggiudicataria di alcun lotto della gara bandita da quest’ultima nel corso del 2015.
  • In data 26 febbraio 2016 Gepin Contact S.p.A. ha avviato una procedura di riduzione del personale ai sensi degli artt. 4 e 24 della legge n. 223 del 23 luglio 1991, riguardante un numero complessivo di 352 dipendenti, di cui 213 occupati presso la sede di Casavatore (NA) e 132 presso la sede di Roma. Al termine della stessa i suddetti dipendenti sono stati posti in mobilità collettiva, così come previsto dalla procedura di legge sopra richiamata.

Tutto ciò premesso

Il R.T.I. System House, anche a seguito degli incontri di approfondimento svolti con Poste Italian’ in merito alle concrete modalità di implementazione delle previste attività oggetto di gara, ha dichiarato la propria disponibilità ad assumere, con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, i lavoratori destinatari della procedura di licenziamento collettivo di cui in premessa, ad oggi percettori dell’indennità di mobilità a carico dell’INPS, nel limite massimo di 213 unità nel sito di Casavatore (NA) e di 95 unità nel sito di Roma.
A far data dal 15 luglio p.v. System House manifesta la disponibilità di assunzione nei confronti dei 94Tex dipendenti di Gepin Contact S.p.A. del sito di Roma.
A far data dal 30 luglio p.v. System House manifesta la disponibilità di assunzione nei confronti dei 213 ex dipendenti di Gepin Contact S.p.A. del sito di Casavatore (NA).
La regione Campania rende disponibili, con procedura a sportello, percorsi lavorativi denominati “A.P.U.” – Attività di pubblica utilità- presso le Pubbliche Amministrazioni di cui al D.lgs. 165/2001 rivolti ad ex percettori di ammortizzatori sociali privi di sostegno al reddito, per favorire la permanenza nel mondo del lavoro, in attività di pubblica utilità come da D.lgs. 150/15. La partecipazione agli A.P.U. dei beneficiari è subordinata alla presentazione di specifici progetti da parte degli enti pubblici.
Con riferimento agli impegni assunti da 3G nell’accordo del 5 settembre 2016, in relazione alle 29 persone di Gepin di Roma da ricollocare, Poste convocherà entro questa settimana un incontro con l’azienda.
Nel prendere atto della disponibilità dichiarata dal RTI System House, il MISE provvederà, con cadenza mensile, a monitorare con tutte le parti coinvolte – ivi inclusa Poste Italiane S.p.A. in qualità di committente – la completa e corretta implementazione del processo assunzionale definito.

Verbale di Incontro MiSE

Allegato a verbale

Condividi questo post


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi