Archivi del mese: luglio 2017

CALL CENTER: stabiliti principi importanti sui controlli a distanza

Con la circolare n. 4 /2017 dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) emanata il 26 luglio scorso vengono fornite importanti indicazioni operative rispetto alla nuova disciplina dei controlli a distanza dei lavoratori dei Call Center come prevista dall’art. 4 L.300/70 modificato dal D. Lgs. n. 151/2015 (Job’s Act) rispetto all’utilizzo dei diversi applicativi software utilizzabili dalle imprese. La stessa chiarisce e specifica che è il CRM (Customer Relationship Management), il sistema informatico di gestione integrato e multicanale delle richieste dei clienti, [...]

TIM: LA SLC-CGIL HA VINTO… I LAVORATORI HANNO PERSO !!!!

La SLC-CGIL ha promosso una causa contro Tim S.p.A. (art. 28 per condotta antisindacale) per i miglioramenti apportati da FISTel-CISL, UILCOM-UIL, UGL TLC al Regolamento Aziendale unilaterale (quello datato 1 febbraio 2017), avanzamenti ottenuti attraverso percorsi relazionali mentre altre Organizzazioni Sindacali proseguivano il “MURO contro Muro”. TIM non è quindi condannata a ritirare l’atto unilaterale attuato e manifestatosi con la disdetta degli accordi integrativi del 2008 (2° livello). Il giudice ha dato ragione alla SLC-CGIL però NON ripristinando la validità degli [...]

SKY: Comunicato Stampa

“Con un comunicato stampa Sky Italia afferma che i risultati dell’esercizio 2016/2017 chiuso il 30 giugno scorso sono complessivamente positivi, con un utile netto in crescita del 139% pari a 162 milioni di euro, ricavi a + 4% e crescita di 41mila clienti. “Sky Italia si è invece dimenticata di un dettaglio, neanche degno di essere menzionato, il fatto che è stata applicata nei confronti dei propri dipendenti, in particolare del sito di Roma, una riorganizzazione che dal punto [...]

RAI: Comunicato Unitario CCL

Il giorno 26 luglio, presso Unindustria-Confindustria, si sono incontrate Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Informazione, Snater, Libersind-ConfSal unitamente alla Delegazione Contrattuale con la Direzione del Personale di Rai. Il nuovo Direttore del Personale ha brevemente ripreso i termini del confronto tenuto col Direttore Generale, ribadendo la volontà di procedere alla rinnovazione del Contratto di lavoro senza pregiudiziali sull’incremento dei minimi salariali, ma chiarendo che le risorse a disposizione sono limitate alle previsioni di entrate dei prossimi anni, [...]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi