Autore - Lepri Maurizo

Lepri: “No a razionalizzazioni lineare, Salini ci convochi in tempi brevi.”

”L’Amministratore Delegato della Rai Fabrizio Salini ha deciso di alzare il tiro e parlare di perimetro occupazionale a rischio? Se vuole essere un messaggio alla politica per evitare che Rai diventi uno dei tanti gruppi industriali italiani a cadere nel dimenticatoio, il rischio che si prende è notevole”. E’ quanto afferma il Coordinatore Nazionale UIlCom Rai, Maurizio Lepri, in riferimento alle preoccupazioni espresse dall’amministratore delegato della Rai, Fabrizio Salini,in una lettera di 10 pagine inviata ai deputati e senatori [...]

DIAMO VOCE ALLA TUA ESPERIENZA PER LO SMART WORKING DEL FUTURO

Carissimo/a, la pandemia legata al Covid-19 ha obbligato molti di noi a cambiare il modo di lavorare. Per alcuni, l’emergenza sanitaria ha comportato la totale sospensione dell’attività lavorativa, per altri invece, un radicale ripensamento della propria attività, passando dal lavoro in ufficio al lavoro da casa. Abbiamo sperimentato e stiamo ancora sperimentando nuove modalità di comunicazione, nuove forme di relazione nella vita e nel lavoro, con impatti significativi all’interno della vita di ciascuno di noi.Vogliamo considerare questo momento come una opportunità per [...]

Rai Linea Verde: No a mortificazione risorse interne e ad aumento costi aziendali

Linea Verde, lo storico e sempre attuale programma della Rai sembrerebbe destinato qest’anno ad essere realizzato in appalto. Dopo anni di produzione interna, con risultati qualitativi di altissimo livello, sembrerebbe “essere nata” l’esigenza di cambiare modello produttivo, costringendo così l’impiego di maestranze esterne reperite sul mercato degli appalti esterni. È credibile che in azienda non si possa innovare i modelli produttivi utilizzando le professionalità interne? È evidente che non è così. Siamo certi che mantenere all’interno del perimetro produttivo RAI questa pregiata e [...]

Bombardieri e Ugliarolo: “Prioritario connettere il paese, ma dando le dovute garanzie ai lavoratori Tim e Open Fiber”

“Apprendiamo che la riunione convocata quest’oggi a Palazzo Chigi dal Premier Conte, per parlare anche di Rete unica, avrebbe dato il via libera all’operazione tra Tim e CdP. Attendiamo di capire meglio i risvolti della riunione perché, per noi, è prioritario connettere il Paese, ma allo stesso tempo è necessario dare tutte le garanzie ai lavoratori delle due aziende coinvolte – Tim e Open Fiber – oltre a una reale prospettiva a tutto il settore delle Tlc. Confermiamo la [...]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi