Tag: RAI

RAI: VERBALE INCONTRO 21 e 22 Gennaio 2019

In data 21 e 22 gennaio 2019 si sono incontrate la Rai Radiotelevisione Italiana e le Segreterie Nazionali delle 00. 55. SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL, UGL INFORMAZIONE, LIBERSIND CONFSAL, integrate dai rispettivi componenti dell’Osservatorio Nazionale, per proseguire il confronto in merito all’applicazione delle previsioni contenute nell’Accordo di Rinnovo del CCL del 28 febbraio 2018. L’Azienda ha consegnato, confermando le decorrenze espressamente previste dall’accordo di rinnovo contrattuale, i seguenti elenchi definitivi, allegati al presente verbale: 1) Iter del diplomato: elenchi [...]

RAI: FUTURO AZIENDA

Sappiamo che la Rai è una macchina complessa con implicazioni di carattere politico, ma non comprendiamo come, ancora oggi, non giungano segnali concreti sulle prospettive future del Servizio Pubblico. Le nomine politiche dei TG e delle Testate sono solo una parte, più formale che sostanziale, delle scelte che vanno fatte per il funzionamento della macchina. Tra due mesi l’azienda, per quanto previsto nel Contratto di Servizio, deve presentare il Piano Industriale e quello Editoriale. Poco o nulla filtra su questa discussione, [...]

RAI: Comunicato Osservatorio

Il giorno 27 si sono incontrate, nell’ambito dell’Osservatorio, le segreterie Nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Informazione e Libersind-ConfSal con la Rai. Durante il confronto la Rai ha consegnato le liste nominative dei passaggi automatici (iter del diplomato) e apicali. Entrambe le liste sono depurate delle uscite per esodo e avranno decorrenza a partire dal 1o gennaio 2019. Sui restanti passaggi previsti con riconoscimento a partire dal 1o gennaio 2019:impiegati – passaggio dal 3o al 2o livello, assistenti ai programmi che [...]

RAI: Lettera Tutele

Facciamo riferimento alle intese sulle Politiche Attive sottoscritte in data odierna ed alla esigenze da Voi espresse con riferimento al tema del regime di tutele previsto per i lavoratori inseriti nel bacino di reperimento professionale disciplinato dall’accordo del 29 luglio 2011. Al riguardo – tenuto conto del diverso quadro normativo di riferimento nel quale è stato raggiunto l’equilibrio complessivo che ha portato alla sottoscrizione del predetto accordo del 29 luglio 2011 e del percorso di stabilizzazione del personale a termine [...]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi