Archivi del mese: Novembre 2017

TIM: Quale Piano Industriale?

Negli ultimi giorni il Gruppo TIM è sempre più “stretto” tra le decisioni del Governo e quelle del Nuovo AD sig. GENISCH. Il Governo decide di utilizzare la “Golden Power” su cessioni, sicurezza e reti, di fatto “blinda” la rete di TIM. Dopo decenni di imbarazzanti silenzi, da parte dei vari Esecutivi, di molteplici scalate di soggetti finanziari/industriali che hanno provocato la formazione di un indebitamento economico incredibile che costituisce il problema primario del Gruppo, adesso la politica italiana torna [...]

SKY: Proseguono iniziative sindacali contro licenziamenti

Sky: Sindacati, proseguono iniziative sindacali contro i licenziamenti “Il 31 ottobre i lavoratori di Sky hanno scioperato contro i licenziamenti ed i trasferimenti attuati dall’azienda a seguito della riorganizzazione avviata ad inizio anno.” Lo ricorda una nota delle segreterie nazionali Slc Cgil, Uilcom Uil e Ugl Telecomunicazioni. “Nonostante questo, da Sky non arriva alcuna apertura alle organizzazioni sindacali e prosegue l’attuazione della riorganizzazione attuando il trasferimento di molte attività dalla sede di Roma a quella di Milano e, cosa più grave, [...]

Stabilimenti Grafici Carlo Colombo: CIGS

Con riunione del 24 ottobre presso gli uffici della Regione Lazio la UilCom  insieme con le altre OO.SS. – ha siglato un verbale di accordo  volto a normare un periodo di cassa integrazione straordinaria per 12 mesi e l’utilizzo della ex 416 ( prepensionamento ) per i lavoratori dipendenti Stabilimenti Grafici Carlo Colombo. ​Dichiara Franco Marziale, Segretario Regionale UILCOM Di Roma e Lazio che l’accordo ampiamente sofferto è stato frutto anche di una intensa trattativa a livello Aziendale dove la delegazione sindacale [...]

RAIWAY: Tavolo di confronto

Abbiamo riposto stamane alla vostra del 28 ottobre indicando l’esigenza della ripresa del confronto, partendo dai temi Organico ed Infront, in coerenza con gli ultimi incontri ed accordi con Voi sottoscritti. Per converso, riscontriamo che avete posticipato la 1°data utile e dimezzato la disponibilità oraria. Pertanto, ribadendovi che è per noi nodale riprendere il confronto partendo da quanto sopracitato, Vi rinnoviamo la richiesta di una giornata piena di confronto, per dar seguito alla richiesta pervenutavi in data odierna. In mancanza ci rivolgeremo [...]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi